ANA JUAN

ANA JUAN

Editorial:
LOGOS
Año de edición:
ISBN:
978-88-576-0723-8
Encuadernación:
Tela
Plazo estimado de disponibilidad:
Disponible normalmente en 24 -72 h

Descuento:

-3%

Antes:

39,00 €

Despues:

38,03 €
Comprar

Un catalogo delle opere tratte dalla sua vasta produzione che inscena visioni oniriche, ora suggestive ora angoscianti, a volte ironiche e sordide, lasciando la ribalta ai suoi multiformi personaggi. Protagonista assoluto delle immagini è il corpo, che si impone per dimensioni e plasticità sugli oggetti circostanti e sullo spazio che lo ospita. Innumerevoli sono i riferimenti alla pittura classica: dall'imponenza cromatica e scultorea delle donne di Tamara de Lempicka alle atmosfere romantiche e fluttuanti di Marc Chagall, dai ritratti di Gauguin e Modigliani alle linee curve della Guernica di Picasso, fino al bacio di Klimt. E ancora influssi espressionisti e cubisti, chiome fiammeggianti in stile pre-raffaellita ed echi di un certo sincretismo giapponese. Il libro raccoglie le copertine dei romanzi di Isabel Allende e del magazine The New Yorker, le illustrazioni per La revista de El Mundo e El País, i poster realizzati per festival cinematografici tra cui il Latin Beat Film Festival di Tokyo, circhi e fiere del libro... Suggestivi interni immersi in atmosfere da primo Novecento si alternano a paesaggi fiabeschi ed esuberanti nature morte con intrusi viventi, e soprattutto a ritratti, di personaggi realistici o fantasiosi, colti in un ventaglio di stati d'animo. Non mancano le illustrazioni dei libri firmati da Ana Juan e pubblicati da Logos edizioni.